60 anni e non li dimostra: la moda italiana spegne le candeline a Vigevano

Era il 12 febbraio 1951 quando il marchese Giovan Battista Giorgini invitò 9 sartorie italiane a presentare  le proprie creazioni ad alcuni tra i maggiori buyers americani. Nella sua villa di Firenze, gli abiti delle sorelle Fontana, Simonetta, Fabia­ni, Schuberth, Marucelli, Carosa di Roma, Veneziani, Ruberasco e Van­na di Milano incantarono i presenti. Cosi nacque la moda italiana: un fenomeno economico, artistico e sociale che ha permesso al nostro Paese di affermarsi in tutto il mondo.

Per festeggiare l’origine dell’alta moda Vigevano ospiterà la mostra “Moda Italiana, 1951-2011. Una storia lunga 60 anni”, curata dal discendente del marchese, Neri Fadigati, nella Cavallerizza del Castello, che esporrà al pubblico ben 250 abiti d’epoca, fotografie, documenti e filmati.

sfilata91 60 anni e non li dimostra: la moda italiana spegne le candeline a Vigevano
Foto: diritti riservati

La mostra aprirà l’11 febbraio e sarà organizzata in 5 aree:  una per la ricostruzione della passerella nella famosa ‘sala bianca’ di Palazzo Pitti (in cui pochi mesi dopo la prima sfilata si riunirono oltre 200 stilisti),  che esporrà un originalissimo abito di Roberto Capucci; una con postazioni multimediali per consultare la documentazione fotografica; un’altra per la ricostruzione di due vetrine dei grandi magazzini americani degli anni Cinquanta e Sessanta; una quarta per ospitare il convegno inaugurale, e una quinta dedicata alla moda contemporanea con tavoli di lavoro per workshop, set fotografico, schermo per proiezioni.

Abito Capucci per Giorgini 60 anni e non li dimostra: la moda italiana spegne le candeline a Vigevano
Foto: diritti riservati

L’appuntamento più importante è il convegno dell’11 febbraio, a cui parteciperanno esperti del settore, che ripercorreranno la storia dell’Alta Moda dalla nascita fino ai giorni nostri (parteciperanno, tra gli altri,  il critico d’arte Philippe Daverio, la storica della moda Roberta Orsi Landini, il direttore della Fondazione Capucci Enrico Minio, la collaboratrice di Valentino Grazia Martino).

“Moda Italiana, 1951-2011. Una storia lunga 60 anni”, 11 – 27 febbraio 2011
Cavallerizza del Castello, via Rocca vecchia, 6, Vigevano (PV)
Da martedì a venerdì: 15.00 – 18.00
Sabato e domenica: 10.00 – 12.30 e 15.00 – 18.30
Ingresso gratuito

Trackback

Trackback di questo articolo:
http://it.privateoutlet-blog.com/2011/02/60-anni-e-non-li-dimostra-la-moda-italiana-spegne-le-candeline-a-vigevano/trackback/

Fare un commento

« | »